Organizzazione del Festival
L'Organizzazione del Gallio Film Festival

ORGANIZZAZIONE

L'ORGANIZZAZIONE DEL FESTIVAL

L'Organizzazione del Gallio Film Festival è composta da appassionati volontari che durante la manifestazione si prodiga per accogliere pubblico e autori nella semplicità propria della vera gente di montagna. La Giuria è composta da un numero, variabile di anno in anno, di professionisti del settore, registi, scrittori e personalità della cultura italiana. Da un paio d’anni è nata la Giuria dei Giovani: un piccolo gruppo di studenti che in base alle loro personali valutazioni si esprimono per il loro Miglior film. Tutti svolgono il loro compito a titolo gratuito. L’ ospitalità è completamente a carico dell’Associazione Culturale a cui fa capo il Festival. Gli autori che accompagnano i film in Concorso e che, dopo la proiezione, incontrano il pubblico non richiedono alcun compenso; anche in questo caso l’ospitalità e le spese di trasferimento sono a totale carico dell’Associazione. Il Festival, oltre che da Istituzioni Pubbliche è sostenuto da numerose piccole realtà economiche locali: tutte insieme al fine di promuovere la cultura cinematografica nazionale e la creatività di tanti giovani autori.

I NOSTRI VALORI

I valori fondamentali che sostengono il nostro impegno e la vita della nostra Associazione sono dettati dall’amore per la cultura ed in particolare per il Cinema. La ricerca di opere che danno luce alla vita degli esseri umani, alle loro capacità di condivisione delle situazioni, alle loro lotte per l’uguaglianza e la giustizia valorizzando tutte le persone, donne e uomini e garantendo a tutti la dignità come elemento più prezioso, ci stimola e ci aiuta a crescere. Un piccolo tassello per un serio cambiamento. L’associazione è libera, indipendente, apolitica e non persegue fini di lucro. L’associazione potrà compiere qualsiasi operazione ritenuta opportuna per il conseguimento dell’oggetto sociale, comprese le compra-vendite e le permute dei beni immobili e dei beni mobili soggetti a registrazione; la stipulazione di mutui e la concessione di pegno o ipoteca relativamente ai beni sociali; la concessione di fedejlussioni, la stipula di convenzioni con enti pubblici.<br /> L’associazione può svolgere attività anche non direttamente connesse con oggetto sociale, purchè tutti gli eventuali proventi siano destinati al perseguimento delle proprie finalità istituzionali.

LA MISSION

La Mission del Gallio Film Festival è quello di presentare al pubblico delle opere italiane sorprendenti, nuove e significative. Contrastare la consolidata tendenza di emarginare quei prodotti culturali che non rientrano nelle logiche di mercato e nelle leggi dell’audience. Coordinare in un clima di serena e conviviale cordialità, incontri tra gli autori al fine di creare opportunità di confronto e di scambio di esperienze. Dare la possibilità al pubblico di interagire con i registi e gli attori protagonisti in un clima familiare ed amichevole e in un contesto naturale di rara bellezza.

PARTECIPA ALL'ORGANIZZAZIONE

Hai delle proposte da suggerirci? Hai visto un film italiano che a tuo giudizio potrebbe rientrare nella filosofia della nostra manifestazione? Sei tu stesso un autore che vorrebbe far conoscere il suo lavoro? Scrivici. L'Organizzazione del Gallio Film Festival ti ricontatterà.